Categoria: Fuoriporta e Ghirlande

Ghirlande Natalizie 2016

L’odore della marmellata sul fuoco inonda la stanza: zucca, arancia e cannella…uno dei miei profumi preferiti! E’ bello potersi ritagliare ogni tanto uno spazio per sé, per poter fare tutto quello che ci piace e per coccolarci un po’…adoro avere il tempo per ricercare nuove idee, imparare tecniche, disegnare bozzetti, realizzare decorazioni per la nostra casa mentre ne approfitto per farmi una maschera idratante (ideale con questo freddo!): per me sono momenti indispensabili, oserei dire rigeneranti!

Natale si avvicina sempre di più e io quest’anno sono partita in anticipo per la realizzazione delle decorazioni. Oggi vi mostro le Ghirlande Natalizie che ho pensato per questo Natale 2016. In molti me le hanno richieste via mail…mi sa che è proprio arrivata l’ora di pubblicare il post!!! In questi ultimi anni sto dando particolare importanza all’unicità, sia per dar modo a chi acquista di tenere in casa o di regalare un pezzo esclusivo, sia per avere io stessa la possibilità di utilizzare tanti materiali diversi.

Ghirlanda NataliziaEcco le mie Ghirlande Natalizie 2016. Adoro la tradizione, per me il Natale è sui toni del rosso, panna e oro, anche se in molti mi chiedono decorazioni di colori meno classici. Per questo Natale sono andata alla ricerca di materiali “diversi”, scegliendo oggetti in legno molto particolari, come l’albero intagliato, il fiocco di neve, la targhetta in legno, le renne… e, ovviamente, le mie immancabili pignette, raccolte nel giardino di casa mia durante le belle giornate autunnali (le  mie preferite!). 20161008_164253_1479492695357_resizedNon potevo non iniziare da questa ghirlanda sui toni del rosso, legno naturale e panna. L’ho decorata utilizzando alberelli in legno (quello intagliato è una vera chicca!) , pigne, palline in feltro e bacche rosse…

non poteva mancare poi la mia” fissazione” per questo Natale: i campanelli! ne ho acquistati tantissimi di diversi colori e dimensioni…li adoro!!!20161008_164221_1479492691619_resizedla mia ghirlanda preferita…un abbinamento particolare, “azzardato”, di cui non ero pienamente sicura, ma che si è rivelato, a mio gusto, perfetto! ci sono degli elementi molto forti, grezzi, in stile country come la juta (con cui ho avvolto la ghirlanda) ben bilanciati da elementi decisamente non country come i fiori  e palline in feltro  panna e pigne, stelline e fiocchi di neve pitturati in oro brillantinato…

una chicca è sicuramente la targhetta in legno che augura buon Natale e un felice anno nuovo ed il campanello di grandi dimensioni dorato…20161008_164351_1479492693683_resizedla terza ghirlanda è un classico! ghirlanda sui toni del rosso, avana e legno naturale con delle simpatiche renne “a dondolo”  in legno…

le mie ghirlande natalizie 2016 sono decorate con tanti piccoli dettagli, ma che fanno la differenza e che le rendono uniche!

C’è sempre spazio, a casa, per una nuova ghirlanda…altrimenti che Natale sarebbe?? Anche questo Natale scegliete handmade…fatto a mano con il cuore !

per tutte le informazioni scrivetemi alla mail info@lapiccolabottegacreativa oppure visitate la mia pagina facebook lapiccolabottegacreativa

A prestissimo!!!

Babbo Natale medaglioni

Con il passare dei giorni l’aria di fa sempre più fredda, passeggiando per le strade si sente il profumo della legna che arde nei camini e cresce sempre di più la voglia di starsene a casa, davanti ad una bella tazza di cioccolata calda o di tè bollente a guardare un bel film…ah! l’inverno è proprio arrivato!

Sarà il freddo, saranno le lucine e le decorazioni che iniziano a spuntare nelle vetrine di qualche negozio, sarà che ho già iniziato a ricevere delle richieste di decorazioni, ma sento già l’aria del Natale!!!!

Babbo Natale

Babbo Natale

decorazioni natalizie

Babbo Natale medaglioni – decorazione natalizia

Come ogni anno quando arriva questo periodo ho tante, tantissime idee, ispirazioni (forse troppe!!!!!) di cose che vorrei realizzare, ma a disposizione c’è davvero troppo poco tempo. Allora, a parte seguire gli ordini, mi trovo a dover realizzare solo quelle decorazioni che mi hanno colpita e di cui mi sono talmente innamorata, a cui non riesco proprio a rinunciare perchè me le immagino  già posizionate nella nostra casa…Quando nel mio negozio di fiducia ho visto realizzate alcune decorazioni con questa tecnica, sono rimasta incantata e mi sono subito detta che dovevo impararla assolutamente, così ho comprato rivista e materiali e mi sono messa all’opera. 20161107_154728_1478709561781_resized I miei Babbo Natale medaglioni sono la prima creazione realizzata con la tecnica dell’infeltrimento della lana (ho già realizzato altre cose che molto presto spero di riuscire a farvi vedere). Di questa tecnica mi piace molto il risultato country: l’alternarsi dei dettagli più o meno a rilievo, i colori tenui e caldi, la lana di diverso spessore e morbidezza che, in questi di giorni di freddo, è molto piacevole tenere tra le mani.  Pur essendo di dimensioni ridotte, i Babbo Natale, sono pieni di piccoli dettagli ma che fanno la differenza come l’impuntura intorno al medaglione e le toppe sul cappello realizzate con del filo da ricamo…le guance arrossate dal freddo ed il campanello che accompagna la decorazione con il suo tintinnio…20161107_154651_1478709556557_resizedMentre scrivo e pubblico il post davanti al mio camino sempre acceso, guardo le foto dei Babbo Natale medaglioni: le foto non gli rendono giustizia (vi posso assicurare che sono assolutamente più belli dal vivo, come tutte le creazioni del resto).20161108_162412_1478709565999_resizedQuelli che vedete sono i colori disponibili, ho scelto queste tonalità perchè sono, secondo i miei gusti, i più indicati per il Natale e possono adattarsi a qualsiasi abbinamento.

Spero che anche voi abbiate apprezzato quanto me questa tecnica, di cui i Babbo Natale medaglioni sono solamente il primo “esperimento”. Presto vi mostrerò gli altri lavori. Intanto vi saluto, e vi ricordo che per contattarmi potete scrivermi a info@lapiccolabottegacreativa.it

Ciao ciao, a presto!

Natività in pannolenci

Ottobre è scivolato via con i suoi magnifici colori, lasciando per le strade tappeti di foglie scroscianti e colorate…E’ passato quasi un mese dall’ultimo post (troppo, troppo tempo!!!). E’ stato un mese intenso, come sempre del resto nella mia Piccola Bottega, in cui ho seguito molti ordini – per lo più fiocchi di nascita – alcuni dei quali molto urgenti, che mi hanno fatto lavorare anche fino a tardi. Ma ottobre è stato anche il mese dei nuovi inizi; ho conosciuto, sperimentato e amato una nuova tecnica e, finalmente, ho iniziato a realizzare tante cosine per il Natale, che vedrete nei prossimi post.

Molti blog, ma anche le vetrine dei negozi, pullulano di decorazioni natalizie già da alcune settimane; io ho preferito aspettare novembre per dare inizio alla mia “carrellata natalizia” in maniera tale da dare a voi sufficiente tempo per guardare e riflettere, ma senza annoiare con il troppo largo anticipo. Ho deciso di iniziare con una delle mie novità per questo Natale: Natività in pannolenci.

20161102_114615_1478101931597_resized-1Non avevo mai realizzato una Natività in pannolenci e feltro nella mia Piccola Bottega. Questo perchè – lo confesso – non le amo particolarmente come decorazioni, ma dopo aver ricevuto varie richieste ho capito che dovevo assolutamente inventare una soluzione per realizzare qualcosa di nuovo, che non fosse il solito presepe con la capanna… E quello che vedete è il risultato! E’ realizzato in feltro e pannolenci, interamente a mano (ovviamente!!!).

20161005_093300_1478101936691_resizedHo scelto di realizzare due versioni della mia Natività in pannolenci, mantenendomi sui toni che prediligo, quelli neutri, ma può essere realizzata nei più svariati colori in base a gusti e preferenze.

20161102_114941_1478101929152_resized-1Alcune delle Natività in pannolenci sono già pronte a lasciare la mia Piccola Bottega. Sono soddisfatta del risultato finale, credo di essere riuscita a dare un “tocco nuovo” ad un classico del Natale, senza però perdere il suo significato profondo e la storia millenaria che racchiude.

A presto per tutte le novità del Natale 2016!!!!

Coniglio juta da appendere

Con il post di oggi  inizia una mini-serie di articoli dedicati alla Pasqua; decorazioni semplici, ma d’effetto, perfette per dei regali pasquali nuovi e spiritosi.

Il primo post è dedicato ad una decorazione pensata per essere appesa alla maniglia di una porta, di una finestra, ad un pomello di un mobile o semplicemente come fuoriporta. 20160318_100051_resizedQuesto è il mio coniglio juta da appendere fatto di materiali grezzi e decorato con pochi e semplici dettagli, capaci di trasmettere allegria, come il musetto a forma di cuore ed i baffi di lana; per rifinirlo, dando un tocco di colore (ed un pizzico di personalizzazione), ho aggiunto un fiocco diverso per ogni coniglio, per creare decorazioni speciali ed uniche…e questo è stato il risultato!20160323_104104_resizedNon trovate siano bellissimi tutti insieme?? io li adoro! sarà perchè sono realizzati in perfetto stile country?

A mio parere, la vera “chicca” di questa decorazione è il manico: realizzato in filo di ferro, affinchè rimanga rigido una volta appeso; questo, è il dettaglio che, nella sua semplicità, fa la differenza enfatizzando ulteriormente lo stile country del coniglio juta da appendere 20160318_100245_resizedTrovo che sia una decorazione perfetta per chi, come me, adora personalizzare ogni angolo della propria casa con oggetti non troppo complessi, fatti di materiali grezzi e realizzati rigorosamente handmade. 20160323_104436_resized20160323_104331_resizedPer confezionarli, ho deciso di inserire degli ovetti di cioccolato con tanto di carta abbinata al fiocco del coniglio (lo so! maniacale forse, ma non ho saputo resistere!)20160323_162250_resized Ecco il coniglio juta da appendere impacchettati e pronti per essere consegnati ! sono davvero curiosa di sapere se piaceranno, ma soprattutto non vedo l’ora di vedere le facce che faranno le mie zie quando apriranno il pacchetto!

per tutte le informazioni scrivetemi pure in privato alla mail info@lapiccolabottegacreativa.it

A presto!

Fiocco nascita classico shabby

La sessione invernale è finita e questo è il mio primo fine settimana di relax da molti mesi. Ho trascorso le ultime giornate immersa nella mia piccola bottega tra ordini,  stoffe, e pacchi! per me è rigenerante, appena posso, “staccare” dallo studio e dedicarmi alla mia più grande passione : il cucito creativo.

In questa settimana ho ripreso, a pieno ritmo, a lavorare gli ordini; il mio tavolo da lavoro è stracolmo di  stoffe dai colori delicati e polverosi, metri e metri di  nastri di tutti i colori e fantasie, fili, imbottiture ed i miei immancabili blocchi dove raccolgo tutti i post da scrivere  e le bozze che distrattamente disegno in cerca di novità per i progetti futuri. Chi mi legge spesso sa che nella mia piccola bottega le nascite non mancano mai! Oggi, vi mostro altre varianti  dei fiocco nascita classico shabby    20150828_193752_resized_2Questa è la prima versione del fiocco nascita classico shabby  in avana con il cuore centrale in rosa. Inutile dire che adoro questi colori e questa tipologia di fiocco; classico, ma con dei dettagli e delle particolarità come il nome ricamato che lo rendono unico!20150828_193842_resized_1(1)Per chi, come me, ama lo shabby ma preferisce far prevalere il rosa (nel caso in cui sia una femminuccia, ovviamente!) ecco un’altra versione del fiocco nascita classico shabby20151124_132320_resizedStoffa rosa a pois e piccoli dettagli color avana per questo fiocco super shabby, rifinito utilizzando la mia immancabile corda grezza…

Tutti questi fiocchi possono essere personalizzati e accompagnati alle mie catenelle portaciuccio, realizzate in legno e dipinte a mano. Per tutte le informazioni visitate la mia pagina facebook e scrivetemi all’indirizzo email: info@lapiccolabottegacreativa.it.

A presto con il prossimo post!