Categoria: Feltro e Pannolenci

Bomboniere cucito creativo pupazzi di neve e calze befana

Dicono che tutto arriva, anche le cose che sembrano lontanissime, se si ha la pazienza di aspettare. Dicono che, nel bene o nel male, non c’è tempo che non passi; dicono che si avverano  i sogni di quelli che ci mettono perseveranza, impegno, costanza, tanto amore e passione…. e forse è proprio così…

Il camino appoggiato in un angolo, quasi per caso, che deve ancora essere rivestito da mattoni antichi e legno; i calcinacci che piano piano stanno andando via lasciando il posto a delle pareti perfettamente rasate…qualcosa si inizia a vedere…un guscio di casa  che piano piano, giorno dopo giorno, prende forma…il nostro dicembre è trascorso così;       con  l’euforia e la curiosità di seguire i lavori, i progressi della nostra casa  e con la voglia di vedere tutto pronto per iniziare finalmente ad arredarla  e decorarla….dicembre…un mese speciale che rimarrà per  sempre nei nostri ricordi ;  il mese in cui abbiamo iniziato a toccare con mano i nostri progetti …sta iniziando la parte più bella, più divertente ed elettrizzante di questo percorso che è stato nei nostri sogni e speranze per tanto tempo! Finalmente inizio a sentire la felicità di quello che accadrà nei prossimi mesi, finalmente inizio a godermi tutti i preparativi, a godermi tutte le “frivolezze” ed inizio a sentirmi una “bride to be” in maniera molto più allegra e spensierata…

dicembre è stato anche il mese degli ordini di bomboniere urgentissimi ed inaspettati che, come al solito, mi hanno costretta  a fare tardi la sera e a lavorare nella pausa pranzo…quest’anno, proprio per un ordine urgentissimo, non mi sono fermata neanche nei giorni di festa; mi sono sentita un piccolo elfo a cucire, imbottire, decorare ed impacchettare tutte le bomboniere senza sosta…devo ammettere che ho assaporato questi giorni pieni di calma, a lavorare tranquilla davanti alla finestra soleggiata vivendoli come una fortuna o, meglio ancora, un premio! mi sono ripresa un po’ di quel tempo, che nella quotidianità manca sempre, per dedicarmi a questa attività che tanto adoro!

mi ha contattata una mamma dolcissima che si è fidata ciecamente dei miei consigli (e già questo mi riempie il cuore di gioia!)! ecco cosa ho realizzato per questo Battesimo cucito creativo pupazzi di neve e calze befana celebrato la notte di Natale, ma che è stato festeggiato il 6 gennaio, giorno della Befana…

ho realizzato la mia decorazione preferita: i  pupazzi di neve! li adoro! così paffuti, con le guance arrossate dal freddo e con le loro sciarpe svolazzanti! per la loro decorazione ho realizzato due varianti: cuore e stellina di legno entrambi utilizzate nei  colori rosso e verde…

come seconda decorazione, ho realizzato le calze della befana nei colori del rosso e avana e le ho rifinite con cuori verdi e stelline in legno. Abbiamo scelto di realizzare due tipologie di decorazioni per permettere ad ogni invitato di scegliere la sua preferita; la calza della befana si prestava benissimo vista la giornata ed i pupazzi di neve poichè non sono una decorazione prettamente natalizia, ma invernale! ho inserito vari dettagli, in colori differenti, per dare una maggiore scelta agli ospiti…devo ammettere che amo i Battesimi sotto il periodo natalizio, o meglio ancora, in inverno e da sempre sognavo di poter realizzare delle bomboniere con i pupazzi di neve e finalmente è arrivata l’occasione!!!

Ecco la foto di gruppo delle  mie bomboniere Battesimo cucito creativo pupazzi di neve e calze befana ! La confezione è quella di sempre…sacchetti trasparenti chiusi da un nastro di raso celeste con bigliettino abbinato! semplice, delicata e d’effetto! io le adoro! le trovo raffinate, originali, curate in ogni minimo dettaglio e, soprattutto, mi trasmettono tanta dolcezza!

Grazie a voi che passate di qua e che spulciate il blog! grazie di cuore a chi, anche quest’anno, ha scelto oggetti handmade come pensierini di Natale! Vi auguro buon anno!

Al prossimo post!

Bomboniere Natività pannolenci

#RINIZIARE con questa didascalia ho accompagnato la mia prima foto su instangram dopo tanto, troppo tempo…ci è voluto più del previsto, un’estate non è bastata per “tornare alla normalità”: a casa. A giugno, carichi di scatoloni e valigie, ci siamo trasferiti per poter fare dei lavori di ristrutturazione alla nostra casa e per fortuna ora sono terminati; mancano meno di 9 mesi al nostro matrimonio e finalmente la nostra casetta inizia a prendere forma! avrà ancora bisogno di tempo e tante cure amorevoli per essere perfetta, ma noi, già per il solo fatto che esista, la adoriamo! purtroppo in questi mesi non ho potuto portare con me macchina da cucire, stoffe e tutto l’occorrente per la realizzazione degli ordini; ne ho dovuti rifiutare diversi non senza tristezza e fatica, ma non potevo fare altrimenti…

In questi mesi mi è mancato davvero tanto il blog, il realizzare qualcosa, il rumore delle forbici che tagliano la stoffa ed il caldo del feltro tra le mani…anche se ho “riscoperto” la pausa caffè/merenda in compagnia, dalla zia, tra chiacchiere e dolcetti appena sfornati! (questa sicuramente è stata la parte più bella e divertente!!!)

Come in tutti i periodi più pieni, in cui non riesco a dedicare del tempo al blog e alle creazioni, mi fermo a rileggere i vecchi post e a guardare le foto delle mie creazioni per  sentire meno la mancanza del mio posticino virtuale. Qualche settimana fa, mi è arrivata una richiesta che non potevo di certo ignorare vista la grande voglia di riprendere la mia normale attività; una mamma mi ha scritto in cerca delle bomboniere per il Battesimo del suo bimbo e girovagando sul blog si era innamorata delle mie Natività in pannolenci ma, servendogliene tante, voleva che le realizzassi in formato piccolino (qui le trovate in formato grande, come fuoriporta Vai a Natività in pannolenci ) per decorare l’albero di Natale e questo è stato il risultato….

Da amante del Natale e delle sue decorazioni non potevo non amare questo ordine! è stato tutt’altro facile riprendere, ma l’euforia, la gioia e l’urgenza mi hanno spinto a lavorare in ogni momento libero della giornata per realizzare queste Bomboniere Natività pannolenci !!!!

La stanchezza è stata sicuramente ripagata dalla soddisfazione nel vederle tutte insieme, finite e pronte per essere confezionate e spedite; le ho realizzate in due tonalità diverse per dare l’opportunità ad ogni ospite di scegliere la sua preferita…in azzurro o sulle tonalità del marrone c’è solo l’imbarazzo della scelta!

Questa volta niente confetti nelle mie Bomboniere Natività pannolenci; ma per completarle, le ho semplicemente chiuse, in un sacchetto trasparente, con un nastro di raso celeste ed il mio bigliettino perfettamente abbinato. Lo so, le foto non sono il massimo ma purtroppo ieri c’era un fortissimo vento (che non mi ha permesso di scattare all’aperto nella mia solita postazione) e tanta pioggia che ci ha “regalato” un cielo grigissimo e buio pesto alle quattro e mezzo..

 Ottobre ormai sta scivolando via , Novembre è il mese in cui si inizia a respirare l’aria natalizia (anche se, a dir la verità, ho già iniziato a respirarla con questo ordine!) ed io, come sempre, ho tanti buoni propositi e tante cose in mente da voler realizzare! la prossima realizzazione??? sicuramente le decorazioni natalizie per il mio albero che riporrò gelosamente in una scatola pronte per essere utilizzate il prossimo anno che sarà sicuramente un Natale speciale…il primo da marito e moglie, il primo a casa nostra!

Al prossimo post!

Accappatoio neonato

In questo periodo riuscire a realizzare qualcosa di nuovo è per me una vera impresa! oltre agli ordini , trovare del tempo per disegnare, immaginare, ricercare il modo migliore per realizzare una cosa nuova è davvero impossibile!

Ma questa volta era inevitabile!!!

Un’amica, nonché collega di lavoro, tra qualche settimana diventerà zia e mi ha chiesto di realizzare un accappatoio per la piccola Greta…potevo dirle di no?? Questo è il risultato…

 

Guardo le foto e mi sembra ancora impossibile di essere riuscita  a realizzare il mio primo accappatoio neonato! Sono davvero molto soddisfatta del risultato! Un’esplosione di morbidezza per avvolgere i vostri “cuccioli” in un caldo abbraccio

Per realizzarlo ho utilizzato della spugna (accuratamente lavata prima di essere utilizzata!) e del cotone rosa a pois per le decorazioni; sul cappuccio dell’accappatoio neonato ho realizzato il muso dell’ orsetto (con tanto  di orecchie!) utilizzando cotone, spugna, bottoni e ricamando alcuni dettagli…infine ho decorato i due angoli con le zampe dell’orsetto e rifinito il tutto con dello sbieco bianco..ma non è finita qui!! dove sarà finito il mio accappatoio neonato??

Ecco che cosa succede quando un’amica ti invita di venerdì sera a cena e poi ti mette all’opera!

E così, in una serata di quelle divertenti tra amici che fanno bene al cuore. Con in mano una tazza di camomilla e nel sottofondo lo scricchiolio del camino, tra risate e chiacchiere ci siamo divertite ad assemblare e decorare questa dolcissima torta stile country, munite di  nastri, colla a caldo, forbici e spillatrice…

Io adoro il risultato!!! Spero che dalle foto si riesca a percepire tutta la dolcezza di questa “torta” di pannolini e di ogni suo dettaglio.

Copertina in pile

Una tazza di cioccolata calda all’arancia divisa in due, il camino acceso, le prime giornate fredde che fanno diventare il naso rosso…il mio periodo preferito, i miei pomeriggi preferiti…ad ogni post mi riprometto di passare di qua più frequentemente e costantemente, ma è quasi impossibile! Inutile raccontarvi dei tanti impegni e della frenesia di quest’ultimo periodo…un viaggio abbastanza lungo da preparare, i tanti ordini ricevuti in questo mese (grazie, come sempre di cuore!!) ed il lavoro sempre più impegnativo che mi porta a “lavorare” agli ordini in qualsiasi momento libero della giornata (specialmente di sera, fino a tardi) e così non rimane molto tempo da dedicare ai post!

Oggi ho approfittato di un pomeriggio “libero” (causa influenza) per aggiornarvi su una novità che non avevo ancora avuto modo di mostrarvi e con queste prime giornate fredde è l’ideale…

avevo in mente questa copertina in pile da molto tempo, ma per varie incertezze, avevo sempre rimandato la sua realizzazione….

mi sono lasciata ispirare dai primi freddi e così, mescolando del morbido pile rifinito da una soffice lana color pastello a creare il bordo, il musetto di un dolce orsetto a cuoricini e le impronte delle zampe è nata la mia prima copertina in pile!

per presentare al meglio la copertina in pile e per riporla in maniera pratica l’ho arrotolata chiudendola e rifinendola con un laccetto di pile!

come spesso accade, non faccio in tempo a farvi vedere qualcosa di nuovo, appena realizzato, che subito mi viene richiesto…e così questa copertina in pile è stata appena impacchettata a forma di caramella e consegnata alla futura mamma…nella mia piccola bottega ne sta già nascendo un’altra!!!

A presto, con altri post!

Bomboniere animaletto

In giornate frenetiche come queste ogni momento, attimo libero è buono per pubblicare foto, rispondere alle mail, lavorare alle varie commissioni e o scrivere un post…

Nelle ultime settimane ho ricevuto molti ordini, come non mi succedeva da un po’, e così dopo cena (anche se a volte con fatica) ho rispolverato la mia macchina da cucire e mi sono rimessa all’opera!!!

Devo ammettere che finalmente, dopo una lunga pausa dovuta prima alla laurea, poi a qualche giorno di meritato riposo, da qualche settimana ho ritrovato la voglia e l’entusiasmo di creare qualcosa, di impiastricciarmi le mani con i colori, di scrivere, di “curare” il  blog e di disegnare qualche nuova idea per Natale…

Ormai sono passati tre mesi dalla mia laurea e dall’inizio del tirocinio, il tempo per stare a casa a lavorare tranquilla si è davvero (troppo) ristretto, per questo motivo avevo previsto di prendermi più tempo per realizzare gli ordini e per avere il tempo di fare tutti i giri necessari per scegliere con cura i materiali. Ma i buoni propositi come sempre possono solo rimanere tali, la realtà è sempre diversa…

La scorsa settimana ho ricevuto (con enorme felicità) tre ordini per bomboniere e decorazioni varie per tre diversi battesimi!!!

Le bomboniere  e le decorazioni che vi mostro oggi le ho spedite ieri con un pacco “super veloce” verso la Sardegna (quanto mi sarebbe piaciuto andarli a consegnare di persona!!!) pronti per i battesimi dei piccoli cuginetti Gabriele e Nicolas il 30 luglio!! Si, esatto …..proprio il 30 luglio!

In una settimana esatta ho realizzato le 40 bomboniere, lavorando la sera fino a tardi e durante la pausa pranzo da lavoro. Il lavoro e la stanchezza non sono mancati, ma vedere tutte le bomboniere pronte sul tavolo è davvero una grande gioia, soddisfazione e ripaga ogni sforzo!

Per il piccolo Gabriele ho realizzato 20 bomboniere animaletto in feltro…

elefantini, ricci, gufetti, apine ed orsetti: sono una vera esplosione di dolcezza! Realizzati mantenendo i loro colori naturali (tranne il gufetto) e decorati semplicemente con un fiocchetto di raso azzurro. Ho scelto di confezionare le bomboniere animaletto chiudendo i confetti a fiocco nel tulle celeste e rifinendo la bomboniera con il mio bigliettino, che non poteva che essere celeste…

Semplici, ma rifinite in ogni piccolo dettaglio, sono convinta che con la loro dolcezza strapperanno un sorriso a tutti gli invitati che le riceveranno!!

Per il piccolo Nicolas, invece, ho realizzato altri animaletti con calamita: tutte coccinelle portafortuna…

Attenendomi alle richieste, il colore dominante delle bomboniere animaletto coccinella è il rosso, a differenza di quanto mi era stato richiesto per le bomboniere animaletto del piccolo Gabriele!

Ecco qui le bomboniere animaletto coccinella confezionate tutte con un fiocco di tulle rosso ripieno, stavolta, di confetti bianchi…

Spero che le mie bomboniere animaletto vi siano piaciute…spero di essere riuscita a rendere tutta la loro dolcezza tramite le foto e questo post.

Ci sentiamo presto!!!