Categoria: Decorazioni Natalizie

Bomboniere decorazioni Natale

Le feste sono ormai passate e questo è il mio primo post del 2018 !!! visto che non passo qui da un po’, ne approfitto per farvi gli auguri di buon anno! che possa essere pieno di gioia, serenità e tanto amore! con l’augurio che sia colmo di gesti e affetti che scaldano il cuore!

Visto che le giornate fredde e piovose – che fanno diventare il naso freddo e desiderare una tazza bollente di infuso, un camino e una morbida coperta – non sono ancora terminate, ne approfitto per farvi vedere tutto quello che ho realizzato e che non sono riuscita a pubblicare prima…

Oggi vi mostro e vi racconto di un ordine che mi ha tenuto compagnia per varie settimane prima di Natale e che ho adorato! le Bomboniere decorazioni Natale

Realizzare queste bomboniere per il Battesimo del piccolo Giulio, pochi giorni prima di Natale, è stato davvero bellissimo (conosco i suoi genitori da molto tempo e il fatto che abbiano pensato a me per realizzarle mi ha riempito il cuore di gioia) perchè ho sempre desiderato realizzare delle bomboniere a tema natalizio! chi mi conosce sa quanto io ci tenga a curare ogni minimo dettaglio e a quanto sia per me importante realizzare decorazioni abbinate tra loro che, in cerimonie come questa, regalino agli ospiti un bell’effetto d’insieme, capace di catturare la loro attenzione durante tutto il pranzo …

come Bomboniere decorazioni Natale ho realizzato i miei paffuti Babbo Natale, i pupazzi di neve con le guance rosse per il freddo, le calze della Befana e gli alberelli! tutti realizzati a mano in pannolenci ! E, come spesso accade, molti pattern (cioè cartamodelli) di queste decorazioni li ho realizzati io, sono nati dalla mia fantasia!

Ho rifinito le bomboniere decorazioni Natale chiudendole in sacchetti trasparenti, decorando con un fiocco di tulle ripieno di confetti alla mandorla. Non poteva mancare il mio biglietto da visita che per l’occasione non poteva che essere celeste. Per dare il tocco finale, ho spruzzato del profumo per tessuti sul retro di ogni decorazione prima di impacchettarla, in modo da lasciare un piacevole odore all’apertura della bomboniera.

Invece delle bomboniere decorazione Natale, per i compari di battesimo del piccolo Giulio ho realizzato delle ghirlande natalizie sui toni del bianco, avana e oro, mescolando palline in feltro, pigne, decorazioni in legno e nastro di juta, con dettagli brillantinati in oro di gomma crepla che, oltre a dare molta luminosità, richiamano anche il Natale.

Queste sono le bomboniere che piacciono a me: originali e curate nei dettagli. E soprattutto utili, si possono utilizzare sempre per decorare la propria casa.

Ciao, al prossimo post!

Sfere di Natale in country painting

“Handmade” che letteralmente vuol dire “fatto a mano” è la capacità di saper realizzare, per sé e per gli altri, qualcosa di unico! eh si! perchè un oggetto realizzato completamente a mano è sempre speciale e unico!

con il post di oggi riapro il nostro “scatolone dei sogni” e vi faccio dare un’occhiata a delle creazioni davvero speciali! scelgo sempre con molta cura ed attenzione cosa realizzare per me; generalmente scelgo oggetti nuovi, che mi permettono di sperimentare tecniche particolari o, come in questo caso, oggetti che per la loro difficoltà di realizzazione e per la quantità di tempo che si impiega non realizzerei per nessuno se non per me….

Le sfere di Natale in country painting mi hanno dato modo di rispolverare i pennelli e sperimentare la tecnica del country painting su una superficie sferica;

il lavoro è stato tutt’altro che semplice! disegnare i cartamodelli, pitturare piccolissimi dettagli con pennelli e dieci zeri e realizzare delle perfette sfumature in spazi piccolissimi sono solo alcune delle difficoltà, ma devo ammettere che la pittura mi rilassa molto e mi da molta soddisfazione una volta terminato il lavoro…

per il momento ho realizzato tre sfere di Natale in country painting… ne avrei un’altra dentro l’armadio ma per ora custodisco gelosamente queste e aspetto l’ispirazione per dipingere la quarta!

pronti nel cassetto ho altri progetti (più o meno grandi) in country painting che aspettano di essere realizzati su adeguati supporti in legno (difficili da trovare!).

Chissà se presto riuscirò a trovare del tempo per realizzare anche loro??

Al prossimo post!

Albero Montessori in feltro

Non riesco a crederci, ma le prime 11 caselle del calendario dell’Avvento sono state aperte…Natale è sempre più vicino!!! il periodo pre-natalizio è il più magico dell’anno; si confezionano i regalini, si addobba la casa e le musiche natalizie risuonano nel centro della città tra lo sfavillio delle lucine. Per quanto adori questo mese, devo ammettere che si tratta di uno dei più faticosi dell’anno; lavoro in qualsiasi momento libero della giornata per lo più la sera, dopo cena, fino a tardi…ah che stanchezza!! quanto vorrei avere, nel mio laboratorio, due piccoli elfi pronti ad aiutarmi e a sbrigare le faccende più noiose al posto mio….passate le feste cercherò di “staccare la spina” dalla mia piccola bottega, per riposarmi un po’ e per dedicarmi alla realizzazione di alcune novità…

piano piano il blog e la pagina Facebook iniziano a crescere e, con mia grande soddisfazione, quest’anno ho confezionato tanti pacchi colmi di regalini – alcuni dei quali stanno per essere spediti – mentre ricevo ancora richieste! che dire…grazie di cuore!!! sono così felice di poter immaginare, disegnare e realizzare qualcosa di nuovo che vi piaccia così tanto! molte creazioni nascono proprio dalle vostre idee…

Quella che vi mostro oggi è la creazione di cui vado più fiera per questo Natale 2016! sinceramente, non credevo fino in fondo di riuscire a realizzarlo e, una volta finito, mi fermavo a guardarlo incredula! non nascondo che è stato davvero difficile farli andare via… ecco il mio Albero Montessori in feltro 20161208_125856_1481470845027_resized

Il Metodo Montessori è un sistema educativo, ideato da Maria Montessori, a servizio del bambino dal momento della sua nascita. E’ un metodo basato sull’indipendenza, sulla libertà di scelta del proprio percorso educativo (entro limiti codificati) e sul rispetto per il naturale sviluppo fisico, psicologico e sociale del bambino. I giochi montessoriani affinano i sensi del bambino stimolando la sua intelligenza. Quello che mi ha colpito di questi giochi è che riproducono esattamente le attività quotidiane del “mondo dei grandi” insegnando così al bambino ad affrontarle, giocando!

Il mio Albero Montessori in feltro è un albero di Natale a misura di bimbo! i soggetti natalizi si staccano e riattaccano per permettere al bambino di divertirsi a decorare l’albero scegliendo, ogni volta, una combinazione diversa!20161208_130106_1481470843246_resized

Tutto è stato realizzato a mano in feltro, ponendo attenzione particolare alle decorazioni; ho scelto di realizzare dei dettagli diversi per ogni decorazione  proprio per dare possibilità al bambino di riconoscerli e distinguerli !

20161104_161019_1481470850567_resized

Tra le varianti di Albero Montessori in feltro che ho realizzato ce n’è anche uno che ha anche la funzione di portafoto: me lo ha richiesto una madre che lo ha voluto utilizzare non solo come pannello per far giocare i bimbi, ma anche come portafoto. 20161104_160907_1481470852836_resizedSono veramente soddisfatta di questa creazione, che ho intenzione di replicare anche in chiave NON natalizia. Presto spero di poter realizzare dei pannelli decorativi, sempre in “stile” Montessori, che possano decorare la casa tutto l’anno e che permettano ai bambini di giocare e imparare usando le mie creazioni in feltro.

Vi terrò aggiornati, intanto vi auguro un buon Natale, sperando che vogliate continuare a scegliere handmade per i vostri regali e per le vostre decorazioni.

Pupazzo di neve

Il fumo che esce dai camini e si diffonde nell’aria, fiocchi di neve che cadono dolcemente, gli alberi e i tetti delle case spruzzati di neve, il chiarore di un paesaggio innevato di notte….20161116_163821_1480713929716_resized

Non c’è giornata più azzeccata per mostrarvi questa decorazione. L’aria gelida fa arrossare guance e punta del naso, i miei adorati cappelli di lana, i cappotti, gli stivali caldi e super morbidi, l’odore delle castagne arrostite al camino…ah! l’inverno è decisamente arrivato e non potevo fare a meno di farvi vedere il mio pupazzo di neve, la creazione di cui vado più fiera per questo Natale 2016! Una decorazione di cui mi ero follemente innamorata mesi fa, che volevo assolutamente fare, e che tengo stretta stretta , ben riposta in attesa di poterla appendere, in un inverno, nella mia casa…

20161116_163715_1480713931490_resized

Agli occhi più esperti e attenti non sfuggirà la lunghezza della realizzazione di questo pupazzo di neve: ci sono voluti moltissimi passaggi , tante tecniche e l’impiego di molti materiali! La tecnica utilizzata per ricreare il paesaggio innevato sul cappello del mio pupazzo di neve è quella che ho scoperto quest’anno e che mi sta dando molte soddisfazioni e con la quale ho realizzato anche i Babbo Natale medaglioni (ecco il link per vederli Babbo Natale medaglioni ): l’infeltrimento! Una volta realizzato il paesaggio con questa tecnica, il lavoro non era neppure a metà…Ho tagliato, poi cucito a mano, i vari pezzi, assemblato e infine decorato…

20161116_163712_1480713934014_resized

Un bel nastro verde brillantinato, un campanello grande dorato, con le stelline intagliate e, per finire, un pizzico di rosa sulle guance…

Ghirlande Natalizie 2016

L’odore della marmellata sul fuoco inonda la stanza: zucca, arancia e cannella…uno dei miei profumi preferiti! E’ bello potersi ritagliare ogni tanto uno spazio per sé, per poter fare tutto quello che ci piace e per coccolarci un po’…adoro avere il tempo per ricercare nuove idee, imparare tecniche, disegnare bozzetti, realizzare decorazioni per la nostra casa mentre ne approfitto per farmi una maschera idratante (ideale con questo freddo!): per me sono momenti indispensabili, oserei dire rigeneranti!

Natale si avvicina sempre di più e io quest’anno sono partita in anticipo per la realizzazione delle decorazioni. Oggi vi mostro le Ghirlande Natalizie che ho pensato per questo Natale 2016. In molti me le hanno richieste via mail…mi sa che è proprio arrivata l’ora di pubblicare il post!!! In questi ultimi anni sto dando particolare importanza all’unicità, sia per dar modo a chi acquista di tenere in casa o di regalare un pezzo esclusivo, sia per avere io stessa la possibilità di utilizzare tanti materiali diversi.

Ghirlanda NataliziaEcco le mie Ghirlande Natalizie 2016. Adoro la tradizione, per me il Natale è sui toni del rosso, panna e oro, anche se in molti mi chiedono decorazioni di colori meno classici. Per questo Natale sono andata alla ricerca di materiali “diversi”, scegliendo oggetti in legno molto particolari, come l’albero intagliato, il fiocco di neve, la targhetta in legno, le renne… e, ovviamente, le mie immancabili pignette, raccolte nel giardino di casa mia durante le belle giornate autunnali (le  mie preferite!). 20161008_164253_1479492695357_resizedNon potevo non iniziare da questa ghirlanda sui toni del rosso, legno naturale e panna. L’ho decorata utilizzando alberelli in legno (quello intagliato è una vera chicca!) , pigne, palline in feltro e bacche rosse…

non poteva mancare poi la mia” fissazione” per questo Natale: i campanelli! ne ho acquistati tantissimi di diversi colori e dimensioni…li adoro!!!20161008_164221_1479492691619_resizedla mia ghirlanda preferita…un abbinamento particolare, “azzardato”, di cui non ero pienamente sicura, ma che si è rivelato, a mio gusto, perfetto! ci sono degli elementi molto forti, grezzi, in stile country come la juta (con cui ho avvolto la ghirlanda) ben bilanciati da elementi decisamente non country come i fiori  e palline in feltro  panna e pigne, stelline e fiocchi di neve pitturati in oro brillantinato…

una chicca è sicuramente la targhetta in legno che augura buon Natale e un felice anno nuovo ed il campanello di grandi dimensioni dorato…20161008_164351_1479492693683_resizedla terza ghirlanda è un classico! ghirlanda sui toni del rosso, avana e legno naturale con delle simpatiche renne “a dondolo”  in legno…

le mie ghirlande natalizie 2016 sono decorate con tanti piccoli dettagli, ma che fanno la differenza e che le rendono uniche!

C’è sempre spazio, a casa, per una nuova ghirlanda…altrimenti che Natale sarebbe?? Anche questo Natale scegliete handmade…fatto a mano con il cuore !

per tutte le informazioni scrivetemi alla mail info@lapiccolabottegacreativa oppure visitate la mia pagina facebook lapiccolabottegacreativa

A prestissimo!!!